Infografica lago Powell

Il Sudovest americano è sede di numerosi parchi nazionali e panorami che attraggono milioni di visitatori ogni anno. Il lago Powell è una di queste destinazioni e conta circa tre milioni di visitatori ogni anno. Il lago si trova sul fiume Colorado sul confine tra Arizona e Utah e prende il nome dal veterano della Guerra civile John Wesley Powell, la cui spedizione lungo il fiume nel 1869 diede un contributo alla scoperta di questo territorio. Circa 20 milioni di persone negli Stati Uniti sudoccidentali dipendono dal lago Powell per acqua e benessere economico, dato che il lago è la seconda riserva idrica del paese.

La località più famosa del lago Powell è il monumento nazionale Rainbow Bridge, una formazione rocciosa naturale creata dall'erosione in migliaia di anni. Con un'altezza di circa 88 metri è alta quasi quanto la Statua della Libertà. Rainbow Bridge si trova a 50 miglia marine dal porto turistico del lago Powell ed è visitabile con barche da crociera o private. La maggior parte degli ospiti soggiorna nel parco in media quattro giorni e mezzo, più che in qualsiasi altro parco nazionale degli Stati Uniti.

Se state pianificando un viaggio al lago Powell, può essere una buona idea iniziare a scegliere in base a una serie di attività. Sul lago Powell troverete centinaia di spiagge solitarie ed esclusive che possono diventare il vostro rifugio privato per evadere dalla routine quotidiana. Inoltre, potrete fare sci d'acqua, andare in barca, pescare e nuotare. Le altre opzioni includono tour guidati, gite a cavallo, escursioni e ristorazione. Nei mesi invernali la temperatura dell'acqua è molto più fredda, tuttavia il lago inizia scaldarsi a giugno e rimane tale fino all'incirca a ottobre. L'estate è quindi il momento migliore per visitarlo.

ALT TEXT



Fare clic qui per incorporare questa infografica nel proprio sito Web: