Rare Cloud Inversions At South Rim

Visitatori e abitanti del posto testimoni di un raro fenomeno di inversione termica al Grand Canyon meridionale

L'incredibile fenomeno dell'inversione termica si verifica raramente nel Grand Canyon, osservabile solo ogni pochi anni. Le nuvole riempiono il Canyon quando l'aria che circola tra le pareti è più fredda di quella che si trova al di sopra di essa. L'evento si è verificato giovedì 11 dicembre scorso presso il Margine meridionale riempendo il Grand Canyon di un mare ondeggiante di nuvole. Guardate il filmato in time lapse inviato dal Servizio del Parco Nazionale del Grand Canyon: le nuvole somigliano veramente a onde dell'oceano che si muovono in avanti o indietro.